Un sogno per papà

Regia: Julien Rappeneau

Attori: Maleaume Paquin, François Damiens, André Dussollier, Ludivine Sagnier, Lætitia Dosch, Pierre Gommé.

Un film good movie, slang contemporaneo come si usa ora.

Il giovane Theo (Maleaume Paquin) promessa del calcio giovanile, non vuole deludere il padre Laurent (François Damiens): disadattato, separato,  senza lavoro, con problemi di alcool dovuto al fallimento in tutti gli ambiti ,sente di dover riscattare queste vicissitudini negative del genitore a costo di costruire, con bugie, il sogno delle aspettative che tutti vorrebbero.

Riuscendo nell’intendo di migliorare la vita e i rapporti del genitore, ma fallendo nel nascondere quanto è riuscito a costruire con l’aiuto di un amico “nerd”.

Il sogno di qualunque genitore, vedere il figlio arrivare dove non è riuscito lui.

I due interpreti principali hanno un bel curriculum, François Damienscon ben quattro nomination ai César e il giovane Maleaume Paquin ha interpretato film al fianco di grandi attori francesi come Daniel Auteuil.

Un prodotto che ha la peculiarità anche nel budget non elevato, a dispetto di produzioni che non badano a spese nemmeno per l’acquisto delle camicette, come non hanno fatto in questo: la mamma che ha girato poche scene, ma molte delle quali con la stessa ….ma non divaghiamo.

Dal 5 Dicembre al cinema

Rosa Trotta

Autore dell'articolo: staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *