the place

GENERE: Drammatico ANNO: 2017
REGIA: Paolo Genovese
ATTORI: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo, Silvio Muccino, Silvia D’amico, Vinicio Marchioni, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli, Giulia Lazzarini

The Place, è l’adattamento di una serie del 2010, The Booth at the End.
Nella colonna sonora il brano inedito The Place interpretato da Marianne Mirage, nome d’arte dell’italiana Giovanna Gardelli e How Do You Feel Today?.
Un’unica location: un bar, una serie di personaggi si alternano, vanno, vengono e si siedono tutti al tavolo di un misterioso uomo che pare possa esaudire ogni desiderio in cambio di qualcosa e questo qualcosa ha il volto della tragedia o della spregevolezza.


Mastandrea è il personaggio che funge da giunto cardanico, tra le tante persone che (non si sà come lo abbiano contattato) cercano vendette, passioni, miracoli, per ognuno c’è il suo e lui ha il rimedio a tutto, semplicemente aprendo un quaderno e assegnando in cambio un compito da assolvere, ma questo è possibile a tutti noi senza l’aiuto di un essere miracoloso o tantomeno di un diavolo.
I ruoli vengono recitati ognuno con il personaggio più simile a loro, Giallini il solito poliziotto, il giovane scapestrato Silvio Muccino e così via, ma rendono bene la parte e le scelte che i personaggi devono affrontare sono come sempre per il bene o il male, ma completamente liberi di scegliere.


Non ci sarà il colpo di scena, ma il finale lo determinerà la brava Ferilli.
Al cinema dal 9/11/2017

Autore dell'articolo: staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *