The Hot Corn: “i vent’anni di Gallo Cedrone”

Allo Space cinema di Via Santa Radegonda a Milano, si è tenuta la serata (organizzata da The Hot Corn, rivista on line Spin-Off di Chili spa) in occasione dei 20 anni del mitico film di Carlo Verdone “Gallo Cedrone”, che anticipava già alla fine degli anni 90 i tempi politici che stiamo vivendo.
La cornice è ineccepibile, nella sala dedicata all’evento, la presentazione condotta dal direttore di Hot Corn, Andrea Morandi, ha visto anche l’intervento del regista e attore Carlo Verdone, il quale ha commentato la storia del film con aneddoti e curiosità come se fosse tra amici al bar, in maniera genuina e cordiale come è solito fare.


Con la scomparsa (quasi totale) delle videoteche e il calo di presenze che lamentano le sale cinematografiche, occasioni come queste, che propongono sul grande schermo film cult o di “catalogo”, potrebbero essere “l’uovo di Colombo” per far ritornare le persone al cinema?

Che sia uno spunto per offrire a Natale non solo il solito e ormai anacronistico “Cinepanettone”, ma anche dei classici come per esempio: “La vita è meravigliosa” di Frank Capra, proprio per andare in controtendenza ai blockbuster americani di ultima generazione?
Per stimolare la gente a ritornare al cinema cercando di raggiungere quegli incassi che oramai si stentano a realizzare, si è provato molto e con tante iniziative, l’ultima delle quali è il prezzo a 3 euro a biglietto(Cinema Days). Perché allora non percorrere anche questa strada, premiando quei prodotti che sono diventati mitici solo grazie al tempo, unico vero critico al di sopra delle parti, senza soccombere a regole dettate da interessi o chissà quale altra diavoleria?

Brous Gandini

Autore dell'articolo: staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *