OGNI GIORNO

Regia di Michael Sucsy.

Un film con: Angourie Rice, Justice Smith, Owen Teague, Maria Bello, Debby Ryan, Lucas Jade Zumann.

Rhiannon, la giovane protagonista del film, tratto dal best-seller “Every Day” di David Levithan, incontra l’amore della sua vita. Fin qui tutto normale, ma l’inghippo è che non si tratta di una persona ma di un’anima che abita ogni giorno in un corpo differente, senza poter cambiare il proprio destino. Ha anche un nome: A.

Metafora dell’amore senza confini, dove il corpo è solo un contenitore di sentimenti, “Ogni giorno” è un inno all’amore che travalica i “muri” che, spesso, siamo noi stessi a creare.

Questi muri emergono, paradossalmente, non nei quartieri difficili ma in quelli “bene”  dove, tra ricche villette con belle macchine, la vita dovrebbe essere felice. E’ qui che l’arrivo di A pone il quesito del futuro, dei figli, della maturazione di una coppia, costringendo tutti a vivere “un giorno alla volta” e a dover prendere delle decisioni  che cambieranno per sempre le loro vite.

Al cinema dal 14 Giugno

Giovanni De Santis

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *