Il mistero di Donald C.

REGIA: James Marsh
CAST: Colin Firth, Rachel Weisz, David Thewlis, Jonathan Bailey, Sebastian Armesto, Adrian Schiller, Mark Gatiss, Genevieve Gaunt, Andrew Buchan, Ken Stott, Oliver Maltman, Simon McBurney

Il Mistero di Donald C., diretto da James Marsh, racconta l’incredibile storia vera di Donald Crowhurst (Colin Firth), commerciante e velista dilettante, che decise di partecipare alla Golden Globe Race del 1968, regata in solitaria intorno al mondo senza scalo, attirato dall’ammontare del premio in denaro messo in palio dalla rivista Sunday Times per il vincitore,


che gli avrebbe consentito di risolvere le sue difficoltà economiche e con la speranza di diventare la prima persona nella storia a circumnavigare il globo in solitaria senza soste.
Con una barca ancora da completare, trovandosi senza una ragionevole esperienza ad affrontare le insidie del mare, il novello argonauta si vede costretto a mentire per coprire gli scarsi risultati ottenuti e non perdere la faccia di fronte ai giornalisti, ma soprattutto davanti a sua moglie e ai suoi figli.

Il budget magari non lo consentiva, ma avrei approfittato del lungo viaggio dell’attraversata (il film dura più dei 90 minuti canonici, con scene spettacolari come la magnifica natura marina offre) per renderlo avventuroso e spettacolare, magari inserendo del  footage per non gravare sui costi.

Dal 5 Aprile al cinema
Giovanni De Santis

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *