I Legnanesi- Signori si nasce… e noi?

I LEGNANESI al Teatro della Luna con “SIGNORI SI NASCE…E NOI?”
DAL CORTILE A NAPOLI… PER ARRIVARE SULLA LUNA!
Maschere del teatro dialettale inventato nel 1949 da Felice Musazzi, fenomeno oramai nazionale, sbarcano a Napoli con un trionfo di tarantelle e mandolini,
con “Funicolì e funicolà”,”O’ sole mio” e “Malafemmena”.


È l’8 marzo, compleanno della Teresa che coincide con la Festa della donna.
Mentre nel cortile fervono i festeggiamenti – con un pacco regalo gigantesco tutto ricoperto di glitter – l’attenzione di Teresa viene attirata dal cellulare del Giovanni, dimenticato sul tavolo.
Teresa, rimasta sola nel cortile, non resiste e sbircia: un sms sospetto coinvolgerà marito e moglie in una discussione molto accesa,
dove, al “non ti amo più” di Giovanni, Teresa risponderà con i ricordi di una storia d’amore lunga più di 50 anni.
Tutti i personaggi del cortile vengono così coinvolti nel “colpo di testa” del Giovanni, che “invaghito di una nobildonna napoletana”
dice addio alla sua amata Teresa e se ne va al Sud. Giovanni cadrà nelle grinfie della ricca ereditiera o preferirà l’amore – povero ma sincero – della sua Teresa?
Costumi sgargianti, battute sottili e divertenti….le risate sono assicurate.
dal 5 gennaio al 4 marzo 2018

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *