Ghost Stories

REGIA: Andy Nyman
ATTORI: Martin Freeman, Alex Lawther, Andy Nyman, Jim Halfpenny, Kobna Holdbrook-Smith, Paul Whitehouse, Daniel Hill

Il film Ghost Stories è tratto da una pièce teatrale di enorme successo scritta dagli stessi autori, Jeremy Dyson e Andy Nyman.
Dopo il debutto a Liverpool il 4 febbraio 2010, è stata rappresentata a Londra, dove è rimasta in scena oltre un anno e, successivamente, è stata ripresa dal febbraio 2014 al gennaio 2015.
Successivamente la pièce è andata in tournée in Australia, dove ha concluso le sue repliche nell’ottobre del 2016.
Uno spettacolo senza pause con una durata di 80 minuti .
Il film definirlo horror è riduttivo.
Il regista ha creato la storia partendo dal sovrannaturale all’illusione, che molti di noi credono esista o sia reale.
Il professor Philip Goodman, noto per essere scettico a qualsiasi fenomeno paranormale, ha una missione da compiere: svelare e smascherare le sedute spiritiche o sedicenti sensitivi.
Gli ingredienti ci sono tutti e ben costruiti.


Un vecchio edificio di igiene mentale, il bosco con una creatura che può esistere solo nelle nostre paure, una casa ultra moderna con ampie vetrate dove può entrare la luce del giorno …ma anche il buio della notte.


I personaggi calzano perfettamente le nostre paure o angosce, ma il leitmotiv è: noi vediamo quello che il nostro cervello vuole farci vedere.
Le tre storie che il professore deve affrontare e “scardinare” sono il concentrato del nostro inconscio che a volte vorremmo reprimere o nascondere….o forse è solo quello che la nostra mente vuole farci vedere.
Il professore scaverà a fondo nei tre casi scoprendo terrificanti misteri, fino a raggiungere una scioccante conclusione.

Al cinema dal 19 aprile 2018

Giovanni De Santis

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *