FERINE DI ANDREA CORSINI ALLA MILANO MOVIE WEEK

Il cortometraggio FERINE scritto e diretto da Andrea Corsini è stato presentato in concorso alla 34. Settimana Internazionale della Critica della 76. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Unico horror tra i corti italiani della selezione [email protected] della Settimana della critica, racconta di una donna selvaggia, interpretata da Anna Della Rosa (La grande bellezza).

Applaudito al Lido, il corto FERINE comincia ora il suo circuito di proiezioni, cominciando dalla Milano Movie Week. Lunedi 16 settembre alle ore 21.30 al Cinema Beltrade (Via Oxilia 10, Milano), MFN – Milano Film Network presenta l’anteprima milanese di due cortometraggi di giovani registi italiani selezionati a festival internazionali.

Nella serata, alla presenza degli autori, accanto alla proiezione di FERINE sarà proiettato anche Frase d’arme di Federico Di Corato, presentato all’ultimo Locarno Film Festival. «La partecipazione a Venezia – dice il regista Andrea Corsini – è stata emozionante. Un traguardo per nulla scontato e di grande soddisfazione, specie per un corto di genere horror. Sono particolarmente grato soprattutto per i numerosi attestati di stima da parte di spettatori e colleghi. Ora però si comincia un nuovo percorso per permettere al film di essere distribuito e arrivare al pubblico.

Contemporaneamente stiamo lavorando per trasformare questa storia in un lungometraggio.» FERINE è un horror drama d’autore. Note di regia: Ferine è un film sui confini, quelli tra mondo civilizzato e mondo selvaggio, tra amore e paura, quelli della natura umana in costante conflitto tra una parte razionale e una primitiva e animale. Ho voluto raccontare una storia che riflettesse su quanto siamo disposti a scendere a compromessi e ad accettare il mostro che c’è in ognuno di noi.»

SINOSSI

Una donna (Anna Della Rosa, La Grande Bellezza) vive in una villa in apparente stato di abbandono che sorge sul confine tra la società civilizzata e un bosco selvaggio dal quale è appena uscita a piedi nudi e sporca di fango. La donna raggiunge un centro commerciale nel quale inizia ad aggirarsi nei grandi parcheggi desolati e a pedinare un uomo a cui sembra voler tendere un agguato. Dai suoi gesti emerge qualcosa di feroce e minaccioso. Tutto sembra ricondurre a quel bosco, un luogo che nasconde la vera natura delle sue azioni.

FERINE, prodotto da Oki Doki Film ed Edi Effetti Digitali, distribuito da Premiere Film, è vincitore del bando PITCH Day 2019 organizzato da AIR3, Associazione Italiana Registi, nato con l’obiettivo di supportare lo sviluppo di opere narrative brevi dirette.

Milano Movie Week è promossa e coordinata dal Comune di Milano, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con FuoriCinema.

Sara Sagrati

Autore dell'articolo: staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *