Criminal

Arriva sugli schermi il prossimo 13 aprile Criminal,  action-thriller di spionaggio diretto da Ariel Vromen. 

Eterna lotta tra il bene e il male dove, in questo caso, il bene è rappresentato dalla CIA, che deve sventare l’ennesimo potenziale attacco terroristico affidandosi ad una nuova tecnica fantascientifica mai testata finora sull’essere umano.

Grande dispiegamento di effetti speciali, inseguimenti, esplosioni, combattimenti, torture.

Il cast, tra cui Kevin Costner, Gary Oldman e Tommy Lee Jones, suscita grandi aspettative, che vengono in parte deluse da una trama piuttosto scontata, con evidenti ingenuità narrative e scene già viste in molti altri film (citiamo ad esempio, la fuga rocambolesca del pericoloso criminale mentre gli agenti che dovrebbero sorvegliarlo sono distratti da un evento sportivo trasmesso alla radio).

Ruolo inusuale per Kevin Kostner, Gary Oldman penalizzato da un personaggio ripetitivo e  poco profondo, Tommy Lee Jones il più credibile.

Un brivido vero coglierà lo spettatore di fronte alla catena di incapacità messe in campo dalla squadra della CIA: come non pensare ai recenti fatti di cronaca relativi alla polizia di Bruxelles… 

S.D.

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *