La verità per una volta sulle fiction

Quante parole inutili e false sono state spese su questa sezione della produzione italiana, che e’ assurta a emblema dei nuovi corsi televisivi ed e’ stata celebrata dal ministro Franceschini con una legislazione generosa quanto incosciente. C’è da dire innanzitutto che le serie a puntate sono sempre esistite , una volta si chiamavano sceneggiati , […]

NOI E GLI AMERICANI

La vera differenza tra noi e gli americani è semplice: per noi l’arte, o quello che consideriamo arte o cultura, è appannaggio di una élite che nella sua assoluta superiorità ritiene di tutelarla indipendentemente dal fatto che sia capita o apprezzata o condivisa. Questa élite è rappresentata prevalentemente dalla sinistra ideologica, la stessa sinistra che […]

CONTAMINAZIONI n° 11 – The Meyerowitz Stories, un piccolo grande film, e il genio dimenticato di Irene Nemirovsky.

E’ raro che il mondo dell’arte contemporanea sia degnamente rappresentato nel cinema. Il più delle volte si assiste alla messa in scena di banali luoghi comuni come potrebbero sembrare quelli della famosa sequenza del film “Le vacanze intelligenti” (1978), dove Alberto Sordi e la moglie, grassa e ignorante, si avventurano tra i padiglioni della Biennale […]

La parabola del cinema

La domanda che tutti gli operatori fanno ed alla quale alcuni già rispondono affermativamente è se il cinema sia in coma e la televisione lo stia inglobando. Quindi non più crisi del cinema, ma fine di una parabola durata oltre cento anni, nemmeno tanto, e fine di tutto quello che la rappresenta, pellicola, sala, buio, […]