THE HOUSE THAT JACK BUILT

Jack può fare tutto: trascinare un cadavere sulla strada e avere un temporale che cancella ogni traccia; uccidere due bambini davanti alla madre; farsi un portafogli con una mammella; trasportare decine di cadaveri in piena città e non essere visto. Si vede che Jack è come un regista: indiscutibile e magistrale, padrone o master del […]

SONO TORNATO

Dall’inconscio della nazione sorgerà un altro Mostro. Non è il governo di oggi. È molto peggio. L’industria del cinema ci sta girando intorno: il futuro non è Andreotti in Sorrentino, non è Berlinguer in Veltroni, non è Berlusconi in Sorrentino, non è nessuna egemonia della Sinistra – basta vedere The Square, per capire che è […]

L’abisso della pubblicità

Se un periodo storico può essere valutato dalla pubblicità, questo che viviamo è l’anno della fantasia malata e ipocrita. Perché malata? Per la semplice ragione che è sempre più diffusa una distorsione della realtà, una specie di febbre che altera il normale flusso degli avvenimenti. Perché ipocrita? Per il semplice motivo che chi allestisce questa […]

Anatomia del miracolo di Alessandra Celesia

Miracolo: Qualsiasi fatto che susciti meraviglia, sorpresa, stupore, in quanto superi i limiti delle normali prevedibilità dell’accadere o vada oltre le possibilità dell’azione umana. La devozione: Amore trascendentale verso Dio. Siamo a Napoli, si respira un’aria mistica e concreta allo stesso tempo, la regista Alessandra Celesia, sin dalle prime scene ci catapulta in mezzo al […]