ASSOCIAZIONE PIEMONTE MOVIE | CINEMA DELLE VALLI

Inaugurazione sabato 9 novembre ore 21

con la proiezione di Dolcissime di Francesco Ghiaccio

Ospiti il regista e le interpreti del film. Ingresso libero

Un nuovo emblematico nome per la sala comunale di Villar Perosa che da sabato 9 novembre diventa CINEMA DELLE VALLI e vedrà inaugurato un nuovo corso sotto l’egida dell’associazione cinematografica torinese Piemonte Movie.

Attiva fin dal 2000 con l’obiettivo di promuovere e diffondere le produzioni cinematografiche realizzate in Piemonte, l’Associazione Piemonte Movie porterà un cambiamento nel solco della continuità al Cinema delle Valli valorizzando il rapporto con il territorio come fatto negli ultimi dieci anni grazie all’appassionato lavoro su tutto il territorio regionale con i Presìdi cinematografici locali e alla vocazione glocal del pensare globale e agire locale.

L’ambizione è quella di fare del Cinema delle Valli – che faparte del complesso polifunzionale “Una finestra sulle valli” in viale Ferraris 2 ang. viale Pertini – un luogo di forte aggregazione culturale e sociale, che animi non solo Villar Perosa, ma l’intero pinerolese e le sue vallate: come suggerisce il nuovo nome, un luogo che sia un punto di unione e di raccolta per tutti i cittadini.

Come sottolinea l’Assessore alla cultura del Comune di Villar Perosa, Caterina Arena, “Ho fortemente voluto, fin dall’inizio del mio mandato amministrativo, recuperare e valorizzare la struttura perché credo che rappresenti un punto di incontro culturale e sociale della cittadinanza del nostro Comune e non solo. L’obiettivo è garantire una variegata scelta di spettacoli al fine di soddisfare i gusti e le preferenze di tutti. Personalmente sono molto soddisfatta di questa nuova collaborazione con Piemonte Movie e la speranza è che anche il pubblico risponda positivamente a questa nuova gestione”.

Il Cinema delle Valli si apre quindi a collaborazioni con le realtà del territorio (Comuni circostanti, associazioni e singoli cittadini appassionati) per accogliere idee, stimoli ed esigenze culturali, oltre che con le più autorevoli istituzioni cinematografiche come Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte, per dare vita a progetti ed eventi, affiancando l’abituale programmazione di film in prima visione (da venerdì a domenica) con una serie di appuntamenti (proiezioni speciali, rassegne tematiche, incontri con ospiti, workshop, laboratori per le scuole), lungo tutta la stagione.

Con l’affidamento del cinema di Villar Perosa da parte del Comune, l’Associazione Piemonte Movie trova qui la sua casa.” Dichiara il presidente dell’Associazione Piemonte Movie, Alessandro Gaido “Siamo felici che questo avvenga in una zona periferica del Piemonte e non a Torino, dove peraltro operiamo e continueremo ad operare con le nostre attività, a partire dal gLocal Film Festival. La nostra missione sociale di promozione e diffusione del cinema realizzato e prodotto nella nostra regione passa però soprattutto dal coinvolgimento delle sale e del territorio piemontese. Anche la proposta di battezzare la sala “Cinema delle Valli”, va in questa direzione. Lavoreremo perché tutta la Val Chisone, e non solo, si riconosca in questa fabbrica di idee e progetti per la settima arte”.

Sabato 9 novembre, alle 21.00, la riapertura del cinema sarà festeggiata con la proiezione a ingresso libero del film Dolcissime, un titolo importante della recente stagione cinematografica nazionale e diretto dal regista alessandrino Francesco Ghiaccio, che sarà ospite in sala insieme alle giovani interpreti Giulia Fiorellino e Giulia Barbuto Costa Da Cruz. Presentato in anteprima allo scorso Giffoni Film Festival e girato in diverse location di Torino, questo film racchiude lo spirito glocal ed è un assaggio delle intenzioni della nuova gestione.

Dolcissime racconta la storia di Mariagrazia, Chiara e Letizia, amiche inseparabili costrette a fare i conti ogni giorno con gli odiati chili di troppo e le prese in giro dei compagni. Dopo l’ennesima umiliazione, un’inattesa occasione di riscatto arriva dall’idea di formare una propria squadra di nuoto sincronizzato e prendere parte al campionato scolastico. Ad aiutarle in questa impresa impossibile, la popolare Alice, ‘nemica’ costretta da un ricatto ad allenarle in gran segreto e insegnare loro tutto ciò che ha imparato in tanti anni di attività agonistica.

Alla proiezione speciale di Dolcissime seguirà, dal 10 novembre fino a giugno,la programmazione ordinaria di film prima visione, oltre alla consueta rassegna di film d’animazione dedicata a grandi e piccini“La fabbrica di cioccolato”, in cartellone ogni domenica pomeriggio con l’intento di avvicinare il più ampio pubblico possibile alle emozioni del cinema, creando un contesto accogliente e familiare e facendo ritrovare a tutti il piacere del grande schermo.

Letizia Caspani

Autore dell'articolo: staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *