Asghar Farhadi grande apertura a Cannes 2018

Mancano solo 33 giorni all’inizio dell’importante festival internazionale giunto alla sua 72^ edizione e ad aprire la rassegna sarà il film di Asghar FarhadiEverybody Knows” (Todos Lo Saben).

L’ottavo lungometraggio di Asghar Farhadi, girato interamente in spagnolo nella penisola iberica, illustra la storia di Laura, che vive con suo marito e i suoi figli a Buenos Aires. Quando tornano insieme al suo villaggio natale in Spagna per una festa di famiglia, un evento inaspettato cambia il corso delle loro vite. La famiglia, i suoi legami e le scelte morali imposte su di essi mentono, come in tutti i copioni di Farhadi, al centro della trama.

Il regista Asghar Farhadi

Come d’abitudine Farhadi è anche autore del soggetto e della sceneggiatura delle sue opere, tra le quali ricordiamo “The Salesman”  e “A separation” entrambi (caso unico) vincitori del premio Oscar 2017 come miglior film straniero.

Penelope Cruz e Javier Bardem in una scena di Todos lo saben.

E’ vero che il cast si offre molto alle necessità della promenade sul celeberrimo tappeto rosso, ma è pur vero che l’autore iraniano è una garanzia di qualità e c’è molta attesa attorno a questa sua nuova opera. E’ la quarta collaborazione tra Javier Bardem e Penelope Cruz, che precedentemente hanno lavorato insieme in  “Loving Escobar” (2017) “Vicky Cristina Barcelona” (2008) and “Jamón, Jamón” (1992).

Nel film c’è un po’ d’Italia grazie al ruolo di co.produttore di Andrea Occhipinti di Lucky Red, la qual cosa ci conforta circa il fatto che potremo vederlo sugli schermi italiani. A meno di che non si sia tra i fortunati della Croisette con l’invito in mano il prossimo 8 maggio quando verrà proiettato a Cannes.

Autore dell'articolo: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *