AMICI COME PRIMA

Regia di Christian De Sica.

Un film con Massimo Boldi, Christian De Sica, Regina Orioli, Maurizio Casagrande, Francesco Bruni

 La coppia ritorna e sono “Amici come prima”.

Il cinepanettone è (finalmente) cambiato, lasciato ai loro epigoni, basta con le vacanze di Natale sulla neve o ai caraibi, in India o in altri luoghi da sogno: ma il paradigma è lo stesso, il neologismo del comico-demenziale come cambiamento avrà solo un nuovo nome che dovrà essere coniato.

La coppia Boldi/De Sica (che firma anche la regia) non mutano le risate un po’ sboccate e corpi discinti di signorine che non disdegnano neanche la lap dance, con trama tutt’altro che innovativa: ma squadra che vince non si cambia.

Un po’ miss doubtfire, un po’ drag queen, De Sica deve destreggiarsi nelle disavventure che il solito Boldi esegue a braccio come si fa con la carta copiativa, facendogli fare un po’ il “Vizietto”, giocando soprattutto sulle situazioni equivoche,  molta macchietta, anche volgare, con le solite battute da camionista di terz’ordine.

La commedia Italiana era un’altra cosa ma tant’è, bisogna far ridere ad ogni costo e il periodo natalizio ha sempre “pagato” con questo genere allegro e spensierato, quasi da cabaret.

Dopo 13 anni di assenza la coppia poteva anche continuare a restare separata, non penso che ne avremmo sentito il bisogno di questa reunion.

Al cinema dal 19 Dicembre.

 Brous Gandini

 

Autore dell'articolo: GIovanni De Santis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *